Blog

Il blog di Carlo Avataneo, con tutte le novità che riguardano i calendari, libri e mostre dell'autore piemontese e molte curiosità dal mondo della fotografia.

"Roero, I paesaggi del vino", in stampa questa settimana

ll calendario 2017 è pronto per andare in stampa. E' il 31/o della serie, l'utimo della trilogia del Roero, con dodici mesi dedicati ai Paesaggi del Vino. 

Ecco dove si può acquistare

Nelle librerie carmagnolesi, santenesi, poirinesi.

A Torino alla libreria Paravia in via Garibaldi.

Poi Alba, Bra, Canale e Museo delle Rocche a Montà.

Copyright © 2016 Carlo Avataneo. All Rights Reserved.

Primo sguardo al calendario 2017

E' in preparazione il 31° calendario fotografico, "Il Roero dei Paesaggi vitivinicoli", che concluderà la trilogia dedicata al Roero, uno degli ambiti privilegiati della mia ricerca fotografica da 35 anni almeno.

Una serie aperta nel 2015 da "Il Roero delle Rocche", seguito nel 2016 da "il Roero degli Alberi". E' il mio omaggio al Roero, per celebrarne l'ingresso, nel nome, tra i Siti Unesco al seguito di Langhe e Monferrato. Questa sarà, probabilmente, l'immagine di copertina.

Una visione che rappresenta - nella vertigine della vigna che sale e nel castello, lassù in cima, che domina il paesino con la sua parrocchiale in un tramonto spettacolare - la sintesi di questa terra straordinaria. Qui credo sia il "genius loci".

I Luoghi dello Spirito e le Suggestioni del Paesaggio in Piemonte - Rassegna Stampa

Il servizio andato in onda sul Tgr Piemonte. 

I luoghi dello Spirito e le suggestioni sul paesaggio in Piemonte

Tornano in mostra, arricchiti da un capitolo inedito dedicato alla Comunità di Bose, i Luoghi dello Spirito e le suggestioni sul Paesaggio in Piemonte. Un racconto per immagini del fotografo Carlo Avataneo, aperto al pubblico da sabato 19 marzo a domenica 3 aprile 2016 nelle sale del Castello di Racconigi (Cuneo) e alla Chiesa di Santa Croce.

Le 155 fotografie esposte offrono un insieme emozionante di paesaggi, architetture, arte e ritratti di vita comunitaria, sullo sfondo di undici scenari emblematici per valori storici, artistici e paesaggistici. Un itinerario insolito e di prim’ordine attraverso il Piemonte, in luoghi aperti a chiunque voglia soggiornarvi per condividere con le Comunità una speciale esperienza di vita. 


I luoghi dello Spirito e le suggestioni sul paesaggio in Piemonte

Da sabato 19 marzo a domenica 3 aprile 2016

Castello di Racconigi

Ingresso con biglietto del parco

Dal martedì alla domenica, dalle ore 10 alle 18

Pasqua e Pasquetta: dalle ore 10 alle 18

martedì 29 marzo CHIUSO

Chiesa di santa Croce (mostra sulla comunità di Bose)

ingresso libero

Dal martedì alla domenica, dalle ore 10 alle 18. 

Inaugurazione della mostra fotografica:

venerdì 18 marzo 2016, ore 18, Castello di Racconigi

 




Il Roero degli Alberi

Questo il tema del calendario Avataneo 2016, arrivato alla trentesima edizione.

Per i 30 anni viene presentata anche una mostra nella Chiesa di San Rocco in Carmagnola, da venerdì 4 a martedì 8 dicembre 2015, orario di visita 15.30 – 18.30. Saranno esposti i 30 calendari dal 1987 al 2016.

Con il 2015, per la sua 29/a edizione, il calendario fotografico di Carlo Avataneo inizia una trilogia dedicata al Roero. Una terra variegata e bellissima, inserita da poche settimane –anche se soltanto nel nome- tra i Siti Unesco. Il calendario che inaugura questa serie è Il Roero delle Rocche.

Ogni anno verrà raccontato un elemento diverso, ma sempre di forte caratterizzazione del territorio:

Il Roero delle Rocche (edizione 2015)

Il Roero degli Alberi (edizione 2016)

Il Roero dei Paesaggi vitivinicoli (2017)

La vendemmia

Vendemmia 2015 nel vigneto storico Ròche d’Ampsej dell’Azienda agricola Correggia (Canale d’Alba, Roero).

Un raccolto abbondante e di qualità quale non si vedeva da anni.

Copyright © 2015 Carlo Avataneo. All Rights Reserved.

Il giardino segreto

Una residenza nobiliare piemontese circondata da un parco dal grande fascino per il disegno, gli alberi imponenti, le sorprendenti fioriture, in particolare rododendri, ortensie di decine di specie, camelie che tinteggiano i vialetti e le radure nel corso di buona parte dell’anno.

 

Lasceremo dormire il giardino sotto la neve e il gelo di queste ultime settimane d’inverno, con i suoi guardiani e le presenze che lo abitano. Al suo risveglio a marzo cominceremo a raccontarlo, seguendo il corso delle stagioni, fino alla fine dell’anno quando tornerà a riposare.

 

Un viaggio appassionante che, nel suo piccolo significativo, ci riporta al ciclo naturale della Vita e ci ammonisce a mantenere o riprendere quel contatto diretto con la Natura, cui tutti siamo legati, obbligandoci a comportamenti rigorosi di rispetto e salvaguardia. Se non è già troppo tardi.

Le Rocche all'alba, al crepuscolo, innevate per gli ultimi mesi del 2015

Ecco gli ultimi scatti del calendario Avataneo per il 2015.

Dopo Canale, sarà Carmagnola a ospitare la presentazione del calendario. L'appuntamento è per venerdì 12 dicembre, ore 21, al Circolo fotografico La Fonte, in via Provvidenza 17, Carmagnola (TO). 

OTTOBRE

10_ottobre.jpg

Le Rocche di Montaldo, un mattino, al dissolversi delle nebbie autunnali.


 

NOVEMBRE

11_novembre.jpg

Le Rocche di Pocapaglia al crepuscolo, le sere d’autunno.

La particolare stagione, ora e incidenza delle luce, oltre a dare colori sorprendenti, rende visibili forme di creature pietrificate, che l’emozione della scoperta porta a credere che siano sul punto di animarsi al sopraggiungere della notte. E’ la magia delle Rocche che sintonizza chi sa vedere con l’affascinante letteratura popolare e colta fiorita intorno ad esse.


 

DICEMBRE 

12_dicembre.jpg

Le Rocche di Pocapaglia infarinate dalla neve natalizia.