Blog

Il blog di Carlo Avataneo, con tutte le novità che riguardano i calendari, libri e mostre dell'autore piemontese e molte curiosità dal mondo della fotografia.

La Reggia di Venaria sulle pagine del calendario 2019

Un racconto in due parti ci accompagnerà verso il nuovo decennio. Il calendario Avataneo 2019 e quello del 2020 sono incentrati sulla Venaria Reale, grandioso complesso dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel 1997 e aperto al pubblico dieci anni più tardi, dopo essere stato il cantiere di restauro più rilevante d’Europa.

La Reggia alle porte di Torino è un capolavoro di 80 mila metri quadri, abbracciati da 50 ettari di Giardini. Capolavoro dell’architettura e del paesaggio, fu voluta dal duca Carlo Emanuele II di Savoia ed ampliata da Vittorio Amedeo II. Vide alla prova i maggiori architetti di corte del Sei - Settecento: Amedeo di Castellamonte, ideatore del primo padiglione, e Filippo Juvarra, autore della Galleria Grande, la Cappella di Sant’Uberto e del complesso delle Scuderie.

Dopo due secoli di abbandono la Venaria Reale è stata riscoperta e trasformata in “Reggia dei Contemporanei”, diventando un grande “progetto culturale permanente” che offre opportunità di conoscenza, emozioni ed esperienze.

Calendario 2018, la copertina in anteprima

calendario 2018 Sacra San Michele.jpg

La Sacra di San Michele, fotografata al crepuscolo dalla punta dell'Ancoccia, detta anche il Colle del Farò, è l'immagine di copertina del Calendario Avataneo per il 2018. La 32esima edizione, che andrà presto in stampa, è dedicata al monumento simbolo del Piemonte, meta di visite e pellegrinaggi da tutta Europa e luogo di straordinaria atmosfera. 

Le prenotazioni sono aperte alla pagina dei contatti

"Roero, I paesaggi del vino", in stampa questa settimana

ll calendario 2017 è pronto per andare in stampa. E' il 31/o della serie, l'utimo della trilogia del Roero, con dodici mesi dedicati ai Paesaggi del Vino. 

Ecco dove si può acquistare

Nelle librerie carmagnolesi, santenesi, poirinesi.

A Torino alla libreria Paravia in via Garibaldi.

Poi Alba, Bra, Canale e Museo delle Rocche a Montà.

Copyright © 2016 Carlo Avataneo. All Rights Reserved.

Primo sguardo al calendario 2017

E' in preparazione il 31° calendario fotografico, "Il Roero dei Paesaggi vitivinicoli", che concluderà la trilogia dedicata al Roero, uno degli ambiti privilegiati della mia ricerca fotografica da 35 anni almeno.

Una serie aperta nel 2015 da "Il Roero delle Rocche", seguito nel 2016 da "il Roero degli Alberi". E' il mio omaggio al Roero, per celebrarne l'ingresso, nel nome, tra i Siti Unesco al seguito di Langhe e Monferrato. Questa sarà, probabilmente, l'immagine di copertina.

Una visione che rappresenta - nella vertigine della vigna che sale e nel castello, lassù in cima, che domina il paesino con la sua parrocchiale in un tramonto spettacolare - la sintesi di questa terra straordinaria. Qui credo sia il "genius loci".

I Luoghi dello Spirito e le Suggestioni del Paesaggio in Piemonte - Rassegna Stampa

Il servizio andato in onda sul Tgr Piemonte. 

Il Roero degli Alberi

Questo il tema del calendario Avataneo 2016, arrivato alla trentesima edizione.

Per i 30 anni viene presentata anche una mostra nella Chiesa di San Rocco in Carmagnola, da venerdì 4 a martedì 8 dicembre 2015, orario di visita 15.30 – 18.30. Saranno esposti i 30 calendari dal 1987 al 2016.

Con il 2015, per la sua 29/a edizione, il calendario fotografico di Carlo Avataneo inizia una trilogia dedicata al Roero. Una terra variegata e bellissima, inserita da poche settimane –anche se soltanto nel nome- tra i Siti Unesco. Il calendario che inaugura questa serie è Il Roero delle Rocche.

Ogni anno verrà raccontato un elemento diverso, ma sempre di forte caratterizzazione del territorio:

Il Roero delle Rocche (edizione 2015)

Il Roero degli Alberi (edizione 2016)

Il Roero dei Paesaggi vitivinicoli (2017)

La vendemmia

Vendemmia 2015 nel vigneto storico Ròche d’Ampsej dell’Azienda agricola Correggia (Canale d’Alba, Roero).

Un raccolto abbondante e di qualità quale non si vedeva da anni.

Copyright © 2015 Carlo Avataneo. All Rights Reserved.

Le Rocche nella Nebbia autunnale e l'ora blu nelle prime fotografie per il 2015

Comincia oggi  l'anteprima delle fotografie che accompagneranno il 2015 sulle pagine del calendario Avataneo. Ecco le prime tre, sulla volta e l'ultima di copertina.


Le Rocche di Montaldo tra le nebbie autunnali: paiono masche sorprese e pietrificate dalla luce del mattino, al ritorno dal sabba notturno.

Le rocche di Montaldo

Le Rocche di Monteu Roero con il fugace levarsi mattutino di una nuvola dal bosco umido al primo sole. Ha le forme fantastiche di esseri che popolavano le fiabe raccontate dai vecchi in una qualche vià, le sere d’inverno di tanti anni fa, al caldo delle stalle.

Le Rocche di Monteu Roero

Il “Canyon” spettacolare delle Rocche di Pocapaglia nell’ora blu, quando i colori prendono insolite tinte, qualche minuto prima dell’arrivo della notte.

Le Rocche di Pocapaglia


Appuntamento tra qualche giorno per scoprire altre fotografie del calendario Avataneo 2015, Il Roero delle Rocche.

Copyright © 2014 Carlo Avataneo. All Rights Reserved.