Roero

Roero, terra variegata e bellissima, il cui nome è inserito dal 2014 nel Patrimonio dell’Umanità Unesco. A questa parte del Piemonte è dedicata la mostra fotografica di Carlo Avataneo, Roero, al Palazzo della Regione, in piazza Castello a Torino dall’11 al 27 maggio.

 

"Roero", omaggio per immagini al patrimonio Unesco del Piemonte

Roero, terra variegata e bellissima, il cui nome è inserito dal 2014 nel Patrimonio dell’Umanità Unesco. Un’area collinare alla sinistra idrografica del fiume Tanaro, meta enogastronomica e culturale per i tanti borghi e castelli che ne caratterizzano il paesaggio. A questa parte del Piemonte è dedicata la mostra fotografica di Carlo Avataneo, Roero, al Palazzo della Regione, in piazza Castello a Torino dall’11 al 27 maggio.

Mostra_Roero
 

 

Otto capitoli per raccontare il Roero

I paesaggi del vino, le rocche, gli alberi, gli elementi tipici del paesaggio, i castelli, il lavoro, le tradizioni e le cantine. Sono queste le sezioni della mostra, che include 39 fotografie di grande formato per raccontare una zona piemontese dalle sorprendenti sfaccettature.

Istantanee in cui il ritmo è scandito dal lento incedere delle stagioni e dal lavoro dell’uomo, che con passione e perseveranza ha coltivato i preziosi frutti di questa terra: pesche, nocciola e soprattutto nebbiolo, barbera e arneis per dare vita a vini che hanno fatto conoscere il Roero nel mondo.

Gli scatti di Avataneo testimoniano un ambiente agricolo ancora autentico, legato alle tradizioni, in cui la mano del contadino si inserisce con armonia, come i filari di vite ordinati sotto la neve o le schiere di alberi fioriti.

Eppure in questi luoghi la natura si esprime in tutta la sua maestosità e potenza, nel caso del castagno secolare fotografato a Monteu Roero o la sua tenacia, come l’alberello che appare quasi aggrappato alla rocca di Pocapaglia sull’orlo del precipizio. Immortalati all’alba con la nebbia autunnale che si solleva, al crepuscolo, o nell’“ora blu”, gli ultimi istanti prima delle tenebre, i paesaggi del Roero sorprendono e affascinano come pochi altri in Piemonte. Protagonista delle immagini, sempre, la magia della luce e dei colori. 

Visitare la mostra

La mostra Roero è patrocinata dalla Regione Piemonte e dal Feasr, Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale, in collaborazione con il Consorzio Tutela Roero. E’ in programma dall’11 al 27 maggio nel salone delle mostre al Palazzo della Regione Piemonte, in piazza Castello 165 a Torino.

L’inaugurazione, venerdì 11 maggio alle ore 18, è accompagnata da una degustazione di vini a cura del Consorzio Tutela Roero. L’esposizione rimane aperta da sabato 12 a domenica 27 maggio con orario 10 – 18. Ingresso libero.